IV° Trofeo Memorial Giovanni Tommasi

 

La manifestazione, organizzata dai componenti il Consiglio Direttivo della Sezione di Lecce, e dall' Associazione Tsn Lecce Shooting Club Parabita per ricordare con rimpianto ed immutato affetto la figura del Dr. Tommasi, promotore, divulgatore dello Sport del Tiro a Segno Leccese sia in campo Nazionale che Europeo con prestigiosi traguardi ottenuti dai nostri atleti, e grande appassionato del tiro operativo e da difesa.

Il Trofeo avrà luogo il 12 e 13 Aprile 2008 presso lo stands di tiro a mt. 25 di Pistola e sarà costituito da una gara di Tiro libera a tutti gli associati regolarmente iscritti alla Sezione di Tiro a Segno  per l'anno in corso, e a tutti gli associati di Federazioni Sportive di Tiro, alle G.P.G. alle FF.AA.

Modalità di svolgimento
la gara è imperniata sulla base dei  50 colpi da effettuarsi con l'arma in dotazione e/o personale.

Esecuzione
TIRO  CON SEMIAUTOMATICA O REVOLVER
La prova verrà eseguita su bersagli idpa,  e su bersagli uits regolamentari.

L'esecuzione di Tiro si svolgerà su una combinazione di tiro così composta:

N.B. T1-T3 Fa riferimento alle Sagome

1) Esercizio: su tre sagome idpa colpi totali 9 con esecuzione di tre colpi per sagoma  da T1 a T3 2 colpi nella parte centrale uno nella parte superiore,  in ordine succesivo a mt. 7 come regolamento I.D.P.A.
                   
2) Esercizio: distanza mt.7 colpi totali 6, (complessivi) estrarre ed avanzare verso  le  sagome, ingaggiare  con due colpi da T1 a T3, tutti i colpi devono essere effettuati in movimento, sino alla linea di demarcazione posta a mt. 3

3) Esercizio: su tre sagome alla distanza di mt. 10 colpi totali 12 da ingaggiare da dietro una barricata con la seguente modalità, 2 colpi per sagoma da T1 a T3  sul lato sinistro, cambio caricatore (simulazione di emergenza) eseguire nella stessa modalità dal lato destro.

4) Esercizio: su tre sagome alla distanza di mt. 7, colpi totali 9 così distribuiti ingaggiare le tre sagome da barricata con  due colpi  ciascuna con la sola mano debole, cambio caricatore con le stesse  modalità dell'esrcizio 3 ed un colpo per sagoma  con la sola mano forte 

5) Esercizio: su bersagli regolamentari U.I.T.S. circolari 14 colpi totali, così distribuiti: 7 colpi per esecuzione, tiro accademico mirato alla distanza di mt.25, tempo 20 secondi

CALCOLO PUNTEGGIO                                                                             
Per i primi 4 esercizi come da regolamento I.D.P.A. ( miss, procedure, tempo )
 
CLASSIFICA INDIVIDUALE
Verrà premiato con medaglie commemorativa il 50% dei partecipanti

CLASSIFICA A  SQUADRE per FF.AA. E G.P.G.
La migliore squadra, formata da quattro  rappresentanti appartenenti alle FF.AA. o G.P.G. che avranno ottenuto i migliori punteggi individualmente e che totalizzerà in assoluto il miglior risultato, si aggiudicherà la targa d'argento commemorativa  di Tiro Operativo a Squadra “Memorial G.Tommasi” offerta dalla Famiglia.

CLASSIFICA FINALE INDIVIDUALE GENERALE
La migliore prestazione assoluta sia di punteggio che di esecuzione per gli esercizi 1.2.3.4 si aggiudicherà la targa d'argento I.D.P.A.; inoltre verrà premiato con medaglie commemorative e diploma il 50% dei partecipanti.

Tassa di iscrizione € 40.00 comprensiva di colpi